Coronavirus, per le festività pasquali 6 pattuglie della Guardia Costiera lungo il litorale da Martinsicuro a Silvi

TORTORETO – A supporto delle Forze di polizia già quotidianamente operanti sul territorio nell’ambito del dispositivo di ordine pubblico diretto dalla Questura di Teramo e coordinato dalla Prefettura, per l’intero arco delle festività pasquali, anche la Guardia Costiera concorrerà nello svolgimento di mirate attività di controllo del territorio, con particolare riguardo per la fascia costiera delle spiagge e del lungomare teramano.

Infatti, da Martinsicuro a Silvi opereranno 6 pattuglie simultaneamente e senza soluzione di continuità, che si concentreranno esclusivamente sul presidio delle spiagge quale forma di deterrenza volta a garantire il rispetto delle disposizioni che limitano gli spostamenti sul territorio nazionale.

L’impiego massivo anche di personale della Guardia Costiera lungo le nostre coste, risponde all’esigenza di reprimere eventuali spostamenti incontrollati verso la costa, incentivati dalle tradizionali usanze di trascorrere sul mare le festività che anticipano il periodo estivo.

Un vero ringraziamento alla Guardia Costiera di Giulianova Circomare comandata dal T.V. Claudio BERNETTI e dalla Guardia Costiera Locamare Tortoreto Lido comandata dal Capo 1° Cl. Np Mario ANDREOLI per l’impegno profuso. ⚓⚓

Il Sindaco
Domenico Piccioni

Read Previous

VIDEO | Coronavirus, Sindaco Ferretti: ad Atri nessun nuovo caso ma i tamponi ripartiranno mercoledì. Si pensa a misure per attività commerciali

Read Next

Coronavirus, Quagliariello: regioni centro-sud aiutino ristorazione