Ciclismo, 100 allievi sui pedali attesi ad Alba Adriatica per la 32° edizione della Coppa del Mare

ALBA ADRIATICA – La Gulp Pool Val Vibrata, sodalizio affiatato e di grande esperienza al 41°anno di attività nel ciclismo giovanile, sta ultimando il proprio lavoro in ambito organizzativo per allestire un’edizione ad hoc (la numero 32) della Coppa del Mare.

Domani, domenica 7 aprile, gli appassionati di ciclismo potranno assistere ad uno spettacolo di grande valore assoluto, visto il numero dei partecipanti (100) ed anche il numero di team (20 da cinque regioni d’Italia) impegnati nel classico circuito del lungomare di 4 chilometri da ripetere 15 volte per un totale di 60 chilometri con ritrovo alle 8:00 presso lungomare Marconi (Bar Kaffeina) e la partenza alle 10:00.

Evento patrocinato dall’amministrazione comunale di Alba Adriatica del sindaco Antonietta Casciotti e sotto l’egida del comitato regionale FCI Abruzzo, la Coppa del Mare è abbinata alla Medaglia d’Oro Alessandra Celii e intitolata alla memoria di Remo Montecchia, Luca Vallese, Renato Di Luca e Tullio D’Ambrosio.

L’augurio del comitato organizzatore della Gulp Pool Val Vibrata (con in testa il presidente Mauro Nucciarelli e i due vice Armando Marconi e Rivo Foglia) è di vivere un grande momento sportivo con il meglio del ciclismo giovanile abruzzese e del Centro-Sud Italia di scena in un classico di inizio stagione ad Alba Adriatica grazie al supporto degli sponsor Kaffeina Drink&Music, Regolo, Cantine Torri, Frutto Nero, Micso, Mivv, Officina Meccanica Damiani, Alba Sistem (impianti tecnologici), Omega elettroimpianti, Panificio Dal Forno e Piccioni Auto.

Le squadre partecipanti: Gulp Pool Val Vibrata, Nuova Spiga Aurea, Callant Doltcini Cycling Team, Asd Moreno Di Biase, Pedale Rossoblu Truentum, Gruppo Autotrasporti Sulmonese, Acd Guarenna (Abruzzo), Pedale Rossoblu Picenum, Scap Trodica di Morrovalle (Marche), Asd Ciccio Stellato (Campania), Cagnano Varano Ciclismo, AS Dilettantistica Terra di Puglia, Team Eurobike (Puglia), UC Foligno (Umbria), Il Pirata Terracirce, Cicli Sport La Selva, Civitavecchiese Fratelli Petito, Velosport Ferentino, SS Lazio Ciclismo, Audax Aprilia (Lazio).

Read Previous

Calcio D, il S.N. Notaresco deve tornare al successo contro il “disperato” Forlì

Read Next

Roseto, successo per l’Open Day su turismo sostenibile e lancio del servizio di ciclo-escursionismo in eBike