TERAMO – Lavori di rimozione degli alberi caduti ancora in corso a Teramo. Le forti raffiche di vento delle ultime 48 ore hanno creato diversi disagi anche in città. Un albero ieri era caduto su un palo della corrente elettrica, nella zona dell’Acquaviva: data la pericolosità i Vigili del Fuoco si erano affrettati a chiudere la strada. Ad oggi l’intervento di ripristino non è possibile perché si attende l’arrivo dei tecnici dell’Enel.

Stesso discorso a Fonte della Noce: anche qui un albero è caduto su un palo della luce, facendo finire i cavi a terra. La situazione è alquanto pericolosa e si attende l’intervento dell’Enel.