Acs, in arrivo i grandi balletti classici: a Sulmona e Teramo Lo Schiaccianoci

TERAMO – Il periodo natalizio è cominciato e ACS Abruzzo Circuito Spettacolo programma il balletto natalizio per eccellenza nel Teatro Maria Caniglia di Sulmona sabato 7 dicembre alle 21e al Teatro Comunale di Teramo domenica 8 dicembre alle 18: a ricreare in scena il clima delle feste sarà il Balletto di Milano con Lo Schiaccianoci balletto fantastico in due atti su musica di P. I. Tchaikovsky, liberamente ispirato al racconto di E. T. A. Hoffmann, coreografia di Federico Veratti.

La messa in scena vedrà la partecipazione come comparse di 28 allievi delle scuole di danza di Sulmona e Teramo selezionati dal Direttore del Balletto di Milano Carlo Pesta su basi fisiche e anagrafiche. I piccoli amici di Clara saranno: Scuola di danza “In punta di piedi” – Giulia Carrabbia, Lavinia Lupo, Ludovica Porretta; Scuola di danza “Dance Center” – Maya di Gregorio; Scuola di danza “Attitude” – Luna Bellucci, Maria Ana D’aprile, Benedetta Del Boccio, Noemy Ferrusi; Scuola di danza “Arabesque” – Margiotta Elena; Scuola di danza “Centro Studi Danza” – Angela Barbarossa, Cristina Camara, Chiara Odoardi, Jiayi Wang, Xinyi Wang; Scuola di Danza “Tersicorea” – Laura Cigna, Alessandra Di Giustino, Selvaggia Di Lalla, Anna Gramenzi, Ludovica Marcozzi, Gaia Viscovo; Scuola di Danza “Scarpette Rosa” –  Nicla Catalin, Irene Di Francesco, Davide Di Luigi, Francesco Gabriele Guizzetti, Andrea Nardelli; Scuola di Danza “Dietro le quinte” – Maria Celeste Torrieri, Greta Zippi;  Scuola di danza “Associazione il Cigno” – Lorenza Balducci.

L’ambientazione anni ’20 con i suoi colori vivaci negli arredi e gli elegantissimi costumi sempre in stile conducono immediatamente nel clima della fiaba natalizia per eccellenza. La rivisitazione del celebre balletto di repertorio nulla toglie alla magia della storia originale poiché́ in questo Schiaccianoci c’è tutto quanto il pubblico si aspetta: dall’albero di Natale alla nevicata, dall’allestimento e costumi importanti alle scarpette da punta… con un pizzico di svecchiamento. Creato da due giovani è infatti un balletto brillante e ricco di verve realizzato con gli occhi e il gusto di oggi. Il frizzante primo atto scorre tra le danze dei genitori, quelle di bambini vivacissimi e inaspettate gag tra il dispettoso Fritz e Drosselmeyer. Gli insoliti costumi dei topi e soldatini nella consueta battaglia, un paesaggio innevato dal sapore impressionista per la sempre attesa danza dei candidi occhi di neve hanno un sapore originale. Il secondo atto, dopo il divertissement con le sue belle danze e l’esplosione di gioia e colori del Valzer dei Fiori, culmina in uno spettacolare grand pas deux ricco di virtuosismi mozzafiato in cui si mettono in luce le eccezionali caratteristiche tecniche e artistiche dei protagonisti.

BIGLIETTERIA TERAMO
Teatro Comunale, Piazza Cellini, Teramo – Tel. 0861/246773 – info@acsabruzzo.it – www.acsabruzzo.it

BIGLIETTERIA SULMONA
Teatro Comunale Maria Caniglia, Via Antonio De Nino, 30 Sulmona (AQ)
Tel. 0864/52224 – info@acsabruzzo.it – www.acsabruzzo.it – APP “Abruzzo dal Vivo”.

Prevendita online sul sito www.ciaotickets.com, nei punti vendita autorizzati (elenco disponibile sul sito ciaotickets.com)

Read Previous

Traffico, la proposta di 3.0 per rimodulare le linee Urbane di Teramo e servire anche Via dei Melograni

Read Next

Cordoglio, Di Bonaventura: “La comunità teramana perde un padre spirituale”