Teramo, salvato cucciolo di gatto siamese in via San Giuseppe

TERAMO – Nelle ultime ore, il salvataggio di un cucciolo di gatto nel quartiere Santo Spirito di Teramo centro ha
richiesto l’intervento delle guardie municipali, dei vigili del fuoco di Teramo e della coordinatrice Villanova
Presidente dell’ Ass. amici degli animali.
La tutor (gattara) Bozena Baran era in via San Giuseppe vicino alla scuola elementare quando ha notato un
cucciolo di siamese miagolare sofferente e disperato.
Il cucciolo alzava il muso verso l’alto nel tentativo di respirare e ad una più attenta osservazione si notava
chiaramente una sofferenza respiratoria importante.
Alla segnalazione della tutor Baran sono intervenute prontamente le guardie municipali e subito dopo i
vigili del fuoco che hanno catturato il cucciolo e controllato se nella zona nn vi fossero altre emergenze
simili.
Infine Il cucciolo e’ stato affidato alla presidente Villanova per tutti gli accertamenti del caso presso gli
ambulatori veterinari della Asl di Teramo.
A tutti gli operatori che hanno partecipato al salvataggio del cucciolo di siamese va un ringraziamento
fraterno per la sollecitudine e lo spirito di abnegazione.
Purtroppo questo e’ il periodo dell’anno in cui le emergenze veterinarie moltiplicano e gli operatori a vario
titolo sul territorio, pochi ed oberati, devono comunque assicurare il soccorso ed il sostegno.
Lieta dei legami di collaborazione fra enti e associazionismo che si saldano sempre piu’ a tutela degli
animali della citta’ di teramo, invito i cittadini ad essere loro per primi le sentinelle del territorio cosi da
prevenire e risolvere tutte quelle situazioni veterinarie critiche che creano ansieta’ e dispiacere in chi ha
una sana sensibilita’ verso i nostri amici a quattro zampe.

Delia Villani- Garante per i diritti degli animali e dell’ambiente quartiere San Giorgio Teramo Centro

Read Previous

LA PREPARAZIONE FA LA DIFFERENZA, ANCHE IN POLITICA

Read Next

Ampliamento discarica Santa Lucia, Valentina Corneli: M5S si opporrà a progetto