Caso minacce a Pettinari, portavoce M5S esprimono solidarietà

TERAMO – Caso minacce a Pettinari, portavoce M5S esprimono solidarietàCaso minacce a Pettinari, portavoce M5S esprimono solidarietà“Quanto accaduto al Vice Presidente del Consiglio regionale d’Abruzzo, Domenico Pettinari, nel corso della scorsa seduta di Consiglio, è inaccettabile. Le parole violente, pronunciate da un esponente del centro destra, squalificano l’intera assise e dimostrano, ancora una volta, che il Carroccio non è adeguato a sedere sui banchi della maggioranza di nessun governo.  A Domenico Pettinari va la solidarietà di tutti i portavoce del M5S abruzzese di ogni ordine e grado” così Deputati, Senatori e Consiglieri comunali del M5S eletti in Abruzzo in merito alle minacce rivolte al collega, e carpite da un microfono rimasto accesso tra i banchi del centro destra, nel corso della scorsa seduta del Consiglio regionale tenutasi a Pescara.

Portavoce M5S

Read Previous

Febbo: noi vogliamo L’Aquila Capitale della Cultura 2021

Read Next

Teramo, il Sindaco invita il Presidente Mattarella a visitare la città