Sisma 2016, scuole e case Ater di Teramo tra le nuove Ordinanze Speciali per la ricostruzione

ROMA – Le Ordinanze Speciali in deroga per la ricostruzione dei centri storici di Amatrice, Camerino e Valfornace, delle scuole di Ascoli Piceno e Teramo, degli immobili pubblici del comune e degli edifici ATER della provincia di Teramo e delle Ordinanze per le scuole di San Ginesio e la Basilica di San Benedetto di Norcia, che saranno firmate nei prossimi giorni, nonché dell’Ordinanza che aumenta i contributi di ricostruzione per la riparazione e la ricostruzione degli edifici considerati di interesse storico, artistico e culturale, saranno emanate giovedì 6 maggio. Nell’occasione, il Commissario Straordinario per la Ricostruzione Sisma 2016, Giovanni Legnini terrà una conferenza stampa alle ore 11, per illustrare le ordinanze approvate dalla Cabina di Coordinamento. Alla conferenza sono invitati a partecipare Presidenti e Assessori regionali e i rappresentanti dei Sindaci di Abruzzo, Lazio, Marche ed Umbria.
“La conferenza stampa – informa una nota – potrà anche essere occasione per fare il punto sull’andamento della ricostruzione, sulla nuova Guida per l’utilizzo del Superbonus insieme al contributo di ricostruzione e sul Contratto Istituzionale di Sviluppo per il cratere, appena avviato, e che giovedì mattina sarà al centro di una riunione della stessa Cabina di Coordinamento”.
Il link per partecipare alla video conferenza, che sarà ospitata sulla piattaforma telematica Webex del Commissario, è: https://commissario.webex.com/commissario/j.php?MTID=m7f6dbc243088dc2cd659a15b44905fa7 . E’ possibile collegarsi da web o scaricando un’applicazione apposita.

Read Previous

Teramo, due studentesse del Liceo Classico “Delfico” alla finale nazionale delle Olimpiadi di Lingue e Civiltà classiche

Read Next

Calcio C, è la settimana dei play-off: Palermo-Teramo alle 15:30

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: