Rassegna “Braga per il Sociale”, Lunedì Concerto in Pediatria del Conservatorio di Musica 

TERAMO – Ripartono lunedì prossimo, 6 maggio, gli ‘Incontri Musicali dei Lunedì in Pediatria’ promossi dagli studenti del Conservatorio Statale di Musica ‘G. Braga’ di Teramo nell’ambito della terza edizione della Rassegna ‘Braga per il Sociale’. Alle 18.30 in punto un quartetto del ‘Braga’ entrerà nella corsia del Reparto di Pediatria dell’Ospedale civile ‘Mazzini’ di Teramo per donare ai piccoli pazienti e ai genitori presenti un omaggio musicale come primo di quattro appuntamenti che si concluderanno a novembre, con la direzione artistica del vicedirettore del ‘Braga’ Tatjana Vratonjic affiancata dalla coordinatrice del Progetto ‘Musica in Pediatria 2019’ la studentessa Claudia Pomponi e dal rappresentante degli studenti Paolo Capanna.

La rassegna – ha ricordato il Direttore Federico Paci – si inserisce all’interno del ricchissimo Cartellone di appuntamenti predisposto per celebrare i 124 anni della Fondazione del ‘Braga’. Ci siamo adoperati per quella che riteniamo essere anche la mission del ‘Braga’, ossia portare la cultura, l’arte, la musica non solo tra le persone che già amano tali elementi, ma soprattutto avvicinare chi ha più bisogno di essere aiutato, perché magari sta attraversando un momento di malattia, un periodo di detenzione per un errore o anche a quei ragazzi che, loro malgrado, stanno trascorrendo un periodo lontano dalle proprie famiglie d’origine. Per questa ragione abbiamo deciso di ripetere l’esperienza del ‘Braga per il Sociale’ che negli ultimi due anni ha avuto un enorme successo sul territorio”. “La prima edizione del ‘Braga per il Sociale’, nel 2017, è stata una scommessa vinta, confermata dal successo della seconda edizione nel 2018 – ha sottolineato il vicedirettore Vratonjic -. In questi due anni abbiamo lavorato in ospedale, nelle carceri, e abbiamo aperto una collaborazione con l’Associazione ‘MondoNuovo’, che opera nel recupero dei tossicodipendenti. Verificata la grande sensibilità manifestata dal territorio nei confronti dell’iniziativa, abbiamo deciso di proporre la terza edizione che lunedì si aprirà con il primo dei quattro appuntamenti tradizionali nel reparto di Pediatria dell’Ospedale ‘Mazzini’. Parliamo di eventi che sicuramente rappresentano una vetrina aperta sulla città per il nostro Conservatorio, ma che comunque mettono in evidenza il cuore e la passione di chi lavora quasi ogni giorno in luoghi difficili. Il nostro ringraziamento va ai medici e a tutto il personale che hanno collaborato per consentire lo svolgimento dell’evento”.

Lunedì 6 maggio, alle 18.30 la musica del Conservatorio ‘Braga’ entrerà dunque per il primo appuntamento del 2019 nel Reparto di Pediatria del ‘Mazzini’ con i musicisti Federico Di Luciano al violino, Gabriele Marinario all’oboe, Lorenzo Poli al clarinetto e Greta Di Francesco al pianoforte.

Read Previous

Meningite a Pescara: non c’è epidemia. E’ un caso sporadico legato a reattività giovane

Read Next

FOTO | Le scuole dell’infanzia di Notaresco e di Conti Colleoni di Marne (BG) gemellate nell’ambito del progetto Pon