TERAMO –  Il noto ginecologo teramano Roberto Petrella rischia la radiazione dell’albo dei medici. L’ordine professionale ha deciso di avviare nei suoi confronti un procedimento disciplinare per aver espresso giudizi negativi nei confronti del vaccino contro il papilloma virus. Il 7 maggio prossimo dovrà comparire dinanzi alla commissione. “Io non sono contrario alle vaccinazioni”, dice il dottor Petrella, “ma contro il papilloma virus i risultati mi preoccupano”.