ROSETO DEGLI ABRUZZI – 


Il 6 Aprile 2019 alle 8.30 si terrà l’Open Day sul Turismo Sostenibile ed il progetto portato da Ciclo-Escursionismo Abruzzo e Gianni Alcini in collaborazione con le Guide Del Borsacchio con il patrocinio del Comune di Roseto degli Abruzzi e dell’Assessorato alla Cultura di Carmelita Bruscia con la partecipazione dello IAT Roseto e Pro Loco.

Il programma prevede un’uscita dimostrativa condotta da guide esperte e professionali con l’utilizzo di E-Bike (biciclette elettriche) per consentire a tutti di scoprire le bellezze della natura senza fatica.

L’utilizzo di E Bike consente di aprire un mondo fatto di storia e natura a tutti ed esplorare senza fatica le meraviglie della città senza produrre nessuna forma di inquinamento.

L’obiettivo è quello di allargare l’offerta turistica di Roseto sulla sostenibilità e facilità di acceso allungando la stagione valorizzando le bellezze storiche e naturali della città.

Il Comune di Roseto Degli Abruzzi ha deciso quindi di promuovere e utilizzare la Riserva Borsacchio come volano di turismo sostenibile. I percorsi saranno articolati fra sentieri della Riserva passando per Cologna Paese e Spiaggia con meta Montepagano. Un modo per far conoscere e portare turismo anche nei borghi e nelle frazioni per dare respiro alle attività che resistono in loco. 
L’Open Day ha come punto di partenza il Piazzale dell’ex Hotel Mion in Via Palermo  alle 8.30 ed il percorso prevede la scoperta delle isole di natura che custodisce la Riserva Borsacchio ed il borgo di Montepagano.

Il tragitto durerà un paio d’ore e si terminerà con un aperitivo offerto. 
“L’evento – spiegano l’assessore Bruscia e Gianni Alcini – è dedicato agli operatori turistici per far conoscere questo servizio e fornire loro uno strumento di fidelizzazione della loro clientela e contemporaneamente fornire elementi innovativi per attrarre nuovi turisti nelle loro strutture. Fornire un servizio così innovativo ed al passo con le nuove richieste è vitale per una città a vocazione turistica  come Roseto Degli Abruzzi.