Rischio Idrogeologico, D’Annuntiis e Liris hanno incontrato i sindaci cratere: bisogna accelerare i tempi

TERAMO – Il sottosegretario alla presidenza della Regione Abruzzo, Umberto D’Annuntiis e l’assessore alle Aree Interne e del Cratere, Guido Quintino Liris, hanno incontrato a Teramo,  i sindaci dei comuni del cratere destinatari dei finanziamenti per la prevenzione del rischio idrogeologico e sismico a sostegno della ripresa economica delle aree interne. “Con i tecnici della Protezione Civile Regionale”, secondo quanto riferisce lo stesso D’Annuntiis, “è stato fatto il punto della situazione per accelerare le procedure ed evitare le possibili penalizzazioni”. Tutti i sindaci sono stati invitati a rispettare i tempi previsti per poter dare risposte concrete e veloci ai territori e la Regione ha dato la disponibilità ad essere di supporto nello svolgimento delle procedure.

Read Previous

Si è insediato il Consiglio delle Autonomie Locali: Antonietta Casciotti nell’Ufficio di Presidenza

Read Next

Pineto, agevolazioni fiscali per chi apre nuove attività commerciali