Comune, cittadini e associazioni insieme per pulire il lungomare di Roseto

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Questa mattina, un nutrito gruppo di persone aderenti all’associazione Roseto Cammina, in collaborazione con i volontari delle Guide del Birsacchio, e il Comune di Roseto hanno provveduto a ripulire una vasta area della camminata del lungomare di Roseto nord dai cumuli di sabbia. L’iniziativa ha ricevuto il plauso dell’assessore all’Ambiente Nicola Petrini che si è detto orgoglioso della testimonianza di affezione e di attaccamento alla città dimostrato da queste associazioni che si impegnano quotidianamente per migliorare il decoro urbano lavorando a quattro mani con il Comune. L’assessorato guidato da Nicola Petrini ha fornito alle associazioni tutto il supporto possibile in termini di materiali e attrezzature per ripulire l’area. Al tempo stesso in queste ore si sta concludendo un lavoro di potatura sugli ulivi della scuola elementare Schiazza di via Veronese. Anche qui si tratta di un intervento reso possibile dalla buona volontà e dallo spirito di cittadinanza dei genitori dei piccoli alunni visto che delle potature si sono fatte carico proprio i genitori. L’assessore Petrini si è detto grato alle famiglie e ha collaborato ai lavori provvedendo a rimuovere e trasportare gli sfalci e i rami nei centri di raccolta preposti.

Read Previous

Teramo, nasconde hashish e marijuana nel soggiorno: ai domiciliari spacciatore

Read Next

Campli, successo per la serata contro il fenomeno delle sette