Montorio, per l’8 Marzo l’A.Li.Co-D Onlus OdV inaugura la riapertura della CASA RIFUGIO FRIDA

MONTORIO AL VOMANO – Lunedì prossimo, 8 marzo, in occasione della Festa della Donna, nel Comune di Montorio al Vomano, l’ A.Li.Co-D Onlus OdV– Associazione Liberi dalla Co-Dipendenza – , con la collaborazione dei Volontari dell’ ANPS – Associazione Nazionale Polizia di Stato sezione di Teramo – , inaugurerà la riapertura della Casa Rifugio Frida, per l’ accoglienza in emergenza delle donne vittime di violenza di genere. L’A.Li.Co-D Onlus è attiva sul territorio già dal 2015, a seguito del evento sismico del 2016/2017, ha dovuto interrompere il servizio di accoglienza residenziale,  continuando però la sua opera a tutela e sostegno della violenza di genere, in modalità alternativa. Oggi grazie alla disponibilità ricevuta dal Comune di Montorio al Vomano, e soprattutto alla preziosa collaborazione dei volontari dell’ANPS sezione di Teramo, sarà possibile garantire nuovamente un rifugio sicuro per quelle donne vittime di violenza che necessitano di un allontanamento urgente e repentino dalle proprie abitazioni, a sostegno e in collaborazione con le altre associazioni o enti di settore già presenti sul territorio, visto l’aumento ponderale delle richieste di intervento circa la violenza di genere.

Read Previous

Droga a Roseto: arrestato dai Carabinieri insospettabile operaio con 110 grammi di cocaina

Read Next

Zone rosse e Covid, riunione in Prefettura: dai controlli nel teramano 228 multe e 3 denunce