Con l’omaggio alla musica brasiliana si apre a Roseto il XXVIII Adriatico Music Festival

ROSETO DEGLI ABRUZZI – Al via mercoledì 4 agosto la XXVIII Edizione dell’Adriatico Music Festival “Il solista e l’orchestra”. L’evento è organizzato dall’Associazione Musicale “G. Rossini” di Roseto degli Abruzzi, sotto la direzione artistica del M° Nicola Samale, con il contributo del Ministero della Cultura, della Regione Abruzzo, del Comune di Roseto, del Comune di Pineto e la partecipazione di sponsor privati quali: OTI, Masseria della Madonna, Bienne Arreda, Gruppo Ing. Alberto Rapagnà e Cordivari.

Il cartellone è composto da 15 eventi, l’ultimo dei quali è il 2 ottobre prossimo, che promuovono programmi musicali variegati e accattivanti, spaziando dalla musica popolare brasiliana e argentina, a quella popolare dell’Est Europa, dall’opera buffa del ‘700 italiano alla favola in musica per ragazzi, dalla musica sacra alle musiche inedite di autori contemporanei. Ampio risalto sarà dato al compositore argentino Astor Piazzolla in occasione della ricorrenza, proprio nel 2021, del centenario dalla sua nascita, con la partecipazione speciale del bandoneonista argentino Daniel Binelli che ha suonato assieme a Piazzolla per diversi anni. Altri nomi di spicco che parteciperanno al Festival saranno quelli dei direttori d’orchestra ospiti: Nicola Samale, Jan Milosz Zarzycki, Juan José Navarro e Pablo Gonzalez Martinez; i solisti: Antonio Frank Jardilino Maciel e Alessia Martegiani; i ballerini di tango: Claudio Hoffman e Cinzia Lombardi.

Cinque gli appuntamenti nel mese di agosto. Si inizia il 4 agosto in Piazza della Repubblica a Roseto con “Omaggio alla Musica Brasileira” con l’Alma Pasion Orchestra che sarà diretta da Jan Milosz Zarzycki e che vedrà la partecipazione di Frank Jardilino al trombone e di Alessia Martegiani alla voce. Lo stesso spettacolo sarà riproposto ventiquattr’ore dopo nella Chiesa di San Salvatore a Morro d’Oro.

Saranno invece tre gli eventi concertistici dedicati interamente ad Astor Piazzolla. Il 7 agosto al Parco della pace di Pineto e il 9 agosto in Piazza del Municipio, a Morro d’Oro. L’Alma Pasion Orchestra sarà diretta da Manfredo Di Crescenzo, con la partecipazione di Daniel Binelli al bandoneòn, oltre ai ballerini Cinzia Lombardi e Claudio Hoffmann.

Il 17 agosto invece il grande compositore argentino, scomparso nel 1992, verrà celebrato con un concerto in programma in Piazza della Repubblica a Roseto.

L’orario d’inizio dei vari appuntamenti è fissato per le ore 21:15.

Read Previous

Tokyo Vela, trionfano Tita-Banti: nel quinto oro italiano c’è la mano del giuliese Francesco Ettorre

Read Next

FOTO | Forever Live, Francesco Bianconi (Baustelle) per i territori colpiti dal sisma

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: