Teramo, il Tribunale torna accessibile: a luglio udienze in presenza

TERAMO – Il Tribunale di Teramo torna accessibile all’utenza. Lo dispone un provvedimento a firma del Presidente Carlo Calvaresi. In pratica viene ripristinato il libero ingresso a Palazzo di Giustizia, fermo restando  la necessità  per gli avvocati di prenotazione on line per accedere alle cancellerie e il rispetto delle disposizioni anti Covid.

Le udienze nel mese di luglio, per le quali non sia già stata disposta la trattazione in remoto, o per quali non sono state pervenute comunicazioni di rinvio di ufficio, si potranno tenere, dunque, regolarmente in presenza.

 

Read Previous

Mosciano, il consigliere Dylan Iezzi nel Consiglio Nazionale di Forza Italia Giovani

Read Next

Bruno Carioti nuovo Presidente dell’Istituzione Sinfonica Abruzzese