ROSETO DEGLI ABRUZZI – All’esito del Consiglio comunale in cui abbiamo approvato il rendiconto 2019, mi fa piacere condividere con la Città lo stato di salute dei conti dell’ente che orgogliosamente abbiamo custodito e preservato.
Questa amministrazione, dal 2016 al 2019, cioè da quando si è insediata oggi, è riuscita a ridurre l‘indebitamento da 35 milioni a 31 milioni di euro. Gli interessi passivi sono stati ridotti di 90mila euro in 3 anni. Ma abbiamo avuto ottime performance anche sul fronte dell’anticipazione di cassa. Da un anticipo cronico di 4milioni e 800 mila euro , abbiamo chiuso con un attivo di 1 milione 270mila euro. Ci si potrebbe obiettare che i servizi sul territorio potrebbero non aver trovato corrispondenza e non siano andati di pari passo con le voci di positività del bilancio, ma va precisato che questo attivo va utilizzato per i pagamenti e che dunque questa è un amministrazione che onora i debiti e lo fa in tempi congrui per le imprese chiamate a lavorare sul territorio. Quindi garanzie di tempi e solvibilità.
Questa amministrazione quando si è insediata ha ereditato un disavanzo di 7milioni. Oggi il disavanzo è di 5 milioni quindi abbiamo ridotto questa voce di 2 milioni di euro.
Consistente anche il fondo crediti di dubbia esigibilità, ovvero quegli accantonamenti che servono a coprire crediti di difficile esazione. Il fondo al 2016 era di 9 milioni di euro, oggi ammonta a 12 milioni di euro. Il fondo contenziosi, (cioè quel fondo che serve per pagare contenziosi in cui il Comune è soccombente) era fermo a zero accantonamenti al 2016. L’amministrazione Di Girolamo ha messo da parte 1 milione e 800 mila euro. Inoltre da giugno 2018 è stato creato un ufficio legale interno. La costituzione dell’avvocato civico ha permesso all’ente di risparmiare 170 mila euro all’anno.
Questa amministrazione ha infine costituito un Ufficio riscossione nella logica che si dovesse pagare tutti e pagare meno. L’ufficio dal 2017 è riuscito a incassare 500 mila euro di riscossione coatta.
ELENCO LAVORI PUBBLICI CANTIERATI O CANTIERABILI A BREVE
  • Sistemazione e regimentazione acque bianche che allagano il confine tra Pagliare e Roseto
  • Pista ciclabile di collegamento tra le due chiese di Santa Lucia progettata e finanziata con mutuo previsto
  • Allargamento ponte Fosso canale sulla SS150 (cantiere a breve a cura di Anas)
  • Regimentazione acque bianche che dalla collina di Santa lucia allagano la parte bassa della frazione
  • Rotatoria su Ss150 presso chiesa Santa Teresa di Calcutta (cantiere a breve a cura di Anas)
  • Scuola Santa Petronilla, ristrutturazione finanziata in via di progettazione definitiva
  • Campo Santa Lucia (lavori recinzione, inaugurazione entro autunno)
  • Marciapiedi San Giovanni: realizzati grazie a lavori in sinergia con la Provincia di Teramo
  • Scuola Voltarrosto: ristrutturazione finanziata
  • Campo Fonte dell’Olmo: ristrutturato e messo a norma. Manca solo ok commissione pubblico spettacolo che sarà convocata a breve
  • Eliminazione via Rubicone e zone limitrofe: finanziata e in via di progettazione definitiva
  • Eliminazione allagamenti via Trebbia e via Secchia e zone limitrofe: finanziata e in via di progettazione definitiva
  • Eliminazione allagamenti via Giotto e dintorni, finanziata in via di progettazione definitiva
  • Ristrutturazione pontile : progettazione esecutiva in Giunta oggi finanziato con 1 milione di euro
  • Pista ciclabile campo a Mare Roseto: presto cantierata
  • Pista ciclabile sul mare realizzata tra mille difficoltà
  • Acquisizione a titolo gratuito dalla Regione Abruzzo del Lido la Lucciola e dello Iat
  • Realizzazione arredo via Thaulero
  • Centro di raccolta e del riuso
  • Nuova e definitiva sistemazione caserma Guardia di Finanza e cantiere in fase avanzata
  • Palestra Cologna spiaggia: cantiere riaperto da lunedì prossimo
  • Campo calcio Cologna spiaggia messo a norma: in corso procedura per la certificazione
  • Cologna spiaggia: opere di regimentazione delle acque e sistemazione del marciapiedi di via dei Campi, e creazione parcheggi sul sotto-ferrovia in corso di progettazione e già finanziati
  • Loculi cimitero Roseto capoluogo e cantiere operativo per 500 nuovi loculi
  • Realizzazione rete videosorveglianza su Roseto capoluogo aree movida
  • Project di rinnovamento di tutta l’illuminazione pubblica in gara
  • Montepagano: lavori riqualificazione del centro storico in fase conclusiva
  • Montepagano; realizzazione marciapiedi panoramico su via Da Borea e tratto di via da
  • Sole. Finanziato e in via di progettazione definitiva
  • Cologna Paese: lavori di sistemazione della frana su via Libeccio finanziata e in via di progettazione definitiva
  • Risanamento dei conti pubblici
  • Lavori alla Villa comunale completamento piano terra e messa in sicurezza ripartono i lavori entro luglio
?Urbanistica obiettivi: Individuazione gruppo progettazione variante generale, Pan pronto per il consiglio, Piano demaniale marittimo pronto per Commissione Urbanistica e altri pareri, Peba , variante generale vincoli decaduti già redatta in bozza dai progettisti, schema strutturale strategico della nuova variante generale in via di predisposizione, con l’obiettivo di approvarlo a fine consiliatura.