TERAMO – Ecco com’è ridotto il piazzale del palazzetto dello sport di Scapriano, le foto non lasciano spazio a dubbi. Nell’area ci sono anche dei giochi per bambini; peccato che l’erba sia piú alta di un bimbo. Teramo Vivi Città chiede all’amministrazione comunale di intervenire per ripristinare subito uno stato naturale e decoroso… “Chi è responsabile di questo scempio si dia da fare, basta scuse, basta con il rimpallo delle responsabilità“.