VIDEO | Futura Volley Teramo, Greta Mazzagatti: “Davanti a noi un mese di grandi sacrifici”

TERAMO – Momento di pausa nella stagione della LG impianti Futura Volley Teramo. Dopo aver chiuso la prima fase della B2 Nazionale al terzo posto nel proprio raggruppamento, le biancorosse attendono di conoscere l’avversario della seconda fase. La squadra allenata da Jana Kruzikova se la vedrà, tra il 12 e il 16 maggio, con la seconda classificata nel girone I 2, ancora da definire con i recuperi da disputare. La certezza è che la prima gara si giocherà a Teramo, mentre il ritorno in trasferta. Sguardo al domani della Futura con Greta Mazzagatti, centrale che da anni milita nella squadra biancorossa e che commenta: «Abbiamo davanti un mese di grandi sacrifici per tutte, abbiamo grosse aspettative per la seconda fase anche se ci manca un punto fondamentale in rosa. Lavoreremo duro, anche di più rispetto all’inizio, vogliamo formare un gruppo più coeso di quello avuto nella prima fase». Da teramana, per Mazzagatti, prima volta in B2 con la squadra della propria città: «Per me ciò significa molto ed è un orgoglio giocare a Teramo in B. Per molte di noi è il primo anno in questa categoria e lo stiamo reggendo bene tutte. Siamo un bel gruppo, lavoriamo insieme e dimostriamo coesione. Mi aspettavo questo avvio. Fin qui è stato un bel campionato, ricco di sconfitte e vittorie emozionanti. Se pensiamo a qualcosa nel dettaglio, anche il ko in casa contro la capolista De Mitri Energia ci aveva viste protagoniste di una bella partita, in cui ci siamo divertite anche se alla fine è mancato quel qualcosa in più per vincere. Sono contenta di me e delle mie compagne, sono contenta di questa prima fase, siamo un bel gruppo e possiamo fare tanto».

 

Read Previous

Vaccinazioni a domicilio, Robin Hood: “ritardi nell’individuazione delle famiglie, i Comuni mettano a disposizione i vigili urbani”

Read Next

Covid, in Abruzzo 225 nuovi positivi e 15 decessi