COMITATO DIFESA TIGLI VIA RISORGIMENTO: AD ALBA ADRIATICA UN TAVOLO DI CONFRONTO CON SINDACI, ANAS E REGIONE

ALBA ADRIATICA – Vicenda dell’abbbattimento dei Tigli in via Risorgimento a Villa Rosa. Domattina presso il Comune di Alba Adriatica tavolo di controndo con il Sindaco Antonietta Casciotti, i colleghi di Martinsicuro e Colonnella Massimo Vagnoni e Leandro Pollastrelli, l’Assessore Regionale  Dino Pepe e il dirigente dell’Ente Anas. “Questo consesso – si legge in una nota stampa del Comitato territoriale per la tutela dei Tigli – è determinante per decidere il destino del nostro territorio, di cui il parco arboreo di Via Risorgimento testimonia la storia, la cultura e la bellezza. Questo confronto può essere l’occasione per unire le istituzioni e progettare insieme un cambiamento positivo da ogni punto di vista, qualcosa che possa ridefinire il profilo territoriale nella sua relazione con le realtà circostanti, con la vocazione turistica e con la rivalutazione ambientale e culturale. Il Comitato per la difesa dei tigli ha chiesto di partecipare all’incontro con l’unico scopo di portare le competenze vissute degli abitanti su quel tavolo, di proporre soluzioni alternative per la salvaguardia della sicurezza e dell’ambiente, di garantire la disponibilità per un supporto tecnico o fattivo nello svolgimento di una progettazione condivisa. Abbiamo speranza di poter presenziare e rendere chiara la visione che questo Comitato ha dell’area in questione; un luogo per tutti, un punto di snodo per il turismo tra mare e monti, tra cultura e svago. Vorremmo ricordare domani ai presenti, che impegnarsi insieme per una riqualificazione può solo portare effetti positivi per tutti gli enti coinvolti e può davvero fare la differenza per segnare la storia di questo territorio”.

Read Previous

TERAMO, MARCO MARSILIO HA INCONTRATO UNA DELEGAZIONE DI SFOLLATI

Read Next

TERAMO, ALLA CASA DEL POPOLO PRESENTAZIONE DEL LIBRO “MALACARNE” E LABORATORIO CREATIVO PER I BIMBI “ASPETTANDO LA BEFANA”