Il “vino di Ferruccio” di Giulianova, biologico al 100%, sbarca in Ecuador

GIULIANOVA – L’azienda agricola Di Giovanpietro Flaviano di Giulianova (I vini di Ferruccio), che produce vino garantito e certificato bio, è la prima realtà abruzzese ad ottenere il Registro Sanitario in Ecuador per l’esportazione del proprio vino biologico al 100%.

Questo importante risultato è stato ottenuto grazie alla proficua collaborazione tra la CCIAA di Teramo, ufficio estero, che si è interessata dell’aspetto amministrativo-burocratico, il sig. Alfredo Aramondi, presente in Ecuador con proprie strutture e rappresentante esclusivo per l’Ecuador, che ha curato le relazioni tra i diversi soggetti intervenuti per la buona riuscita dell’iniziativa, e la società Dawua Nature di Guayaquil, che opera come distributore esclusivo per l’Ecuador.

Il vino, denominato Prime Lune Montepulciano, presenta le caratteristiche di uve della varietà Montepulciano d’Abruzzo selezionate dai vigneti più giovani dell’azienda, contraddistinto da spiccati profumi varietali, tali da ottenere un vino ampiamente apprezzato anche da un pubblico giovanile.

Dopo questo importante riconoscimento, il rappresentante Aramondi si sta ora adoperando per ottenere il Registro Sanitario anche per Aziende produttrici di olio delle colline teramane.

Read Previous

ASL Teramo, Verzilli e Sbraccia (Lega): riequilibrare ripartizione Fondo regionale. Mozione in Consiglio

Read Next

Torano Nuovo, post-sisma: al via la ricostruzione della palestra comunale e della sala polifunzionale