DROGA E ATTI VANDALICI A TERAMO: 4 I MINORI DENUNCIATI. DUE AVEVANO DANNEGGIATO LE FIORIERE IN PIAZZALE SAN FRANCESCO

TERAMO – Nel fine settimana, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Teramo, nel corso di servizi di controllo del territorio in linea con il piano coordinato “Periferie Sicure”, in Piazza Sant’Anna, hanno sequestrato 3,7 grammi di hashish, segnalando, al Prefetto di Teramo per uso personale di sostanze stupefacenti, cinque giovani, di cui quattro minorenni del posto, due dei quali sono stati inoltre identificati quali componenti di un gruppo di quattro ragazzi, denunciati in stato di libertà, di cui due alla Procura per i minorenni, e due al Tribunale Ordinario di Teramo, poiché responsabili, alcune sere fa, di atti vandalici a danno del “Bar Autostazione San Francesco”, il cui proprietario aveva sporto denuncia per il danneggiamento delle fioriere.

Read Previous

REGIONALI, GIOVANNI LEGNINI NON SCIOGLIE IL NODO MA LANCIA ALTRI SEGNALI: “SE MI CANDIDO…”

Read Next

PINETO, M5S FA LE PULCI ALL’AMMINISTRAZIONE VERROCCHIO: APPROVATA VARIAZIONE DI BILANCIO CON 350.000 EURO DI NUOVI DEBITI