Calcio a 5, Lisciani-Sulmona Futsal è 0-7: protagonista l’eterno Junior!

TERAMO – Senza gli indisponibili Marini, Marinucci e Lauri, oltre al lungodegente Di Sante, la Lisciani Calcio a 5 incassa un beffardo ko interno contro il Sulmona. Protagonista, per gli ospiti, l’eterno Ivan Alves Junior. Teramani che pagano la poca incisività sotto porta e l’ottima forma degli avversari. Inutile la mossa di inserire il portiere di movimento, che costa un parziale maggiore nel risultato.

Parte bene la squadra di casa con un ottimo servizio di Marcone per Passamonti, ma il numero 3 manca la porta da posizione ravvicinata. Al 3’ è proprio il numero 9 a scaldare i guantoni di Degli Esposti dal limite. Dall’altra parte, Fazzini disinnesca un tiro di Sanchez dalla destra. Al 5’, Marcone si accentra da destra e scarica col mancino, Degli Esposti vola a mettere in angolo. Sulmona che prova a far valere la sua forza offensiva, ma centra due traverse con Palladino e Sanchez, nel mezzo un’ottima ribattuta di Fazzini su Veneziale. Al 7’, la Lisciani sfonda sull’out mancino con Rucco che chiama alla parata il portiere. Poco dopo, Crisante recupera palla sulla sinistra e calcia in porta, Degli Esposti riesce a mettere in angolo con qualche affanno. Ancora Lisciani con Di Giandomenico che allarga per Novelli, botta col mancino sull’esterno della rete. Sulmona che guadagna una serie di corner senza sfruttarli a dovere anche per merito dell’attenta difesa guidata dal portiere Fazzini. Ginnetti ci prova al volo senza precisione, mentre Sanchez spedisce a lato un ottimo assist di Ivan Alves Junior su punizione. Contropiede Lisciani, stoccata violenta di Marcone e ottima risposta del portiere ospite. Stessa scena che si ripete 30 secondi dopo, prima di una ripartenza ospite con Junior che si vede murare un piazzato da Fazzini. Il brasiliano, però, colpisce al 24’: servizio per lui dalla sinistra e conclusione ravvicinata che vale l’1-0. Riprende il gioco ed è ancora lui a beffare i locali dalla sinistra con una gran giocata, 2-0. Il primo tempo scivola via così, pur con una tentata reazione biancorossa nel finale. Inutili i tanti tiri portati dai ragazzi del DT De Flaviis, più concreti gli ovidiani.
In avvio di ripresa, Rucco lancia Passamonti dalla difesa, ma il numero 3 conclude debolmente dalla linea di fondo. Prova a sfondare Luca Marcone, che calcia da posizione centrale senza trovare la porta. Anche Novelli si fa vivo con una gran stoccata, Degli Esposti ribatte. Viene in avanti Antonio Di Febo con un tiro al volo impreciso. Quando il Sulmona preme sull’acceleratore, fa male: è il 12’ quando Palladino effettua un tiro-cross dalla destra che sbatte contro il petto di Junior, la palla bacia la traversa e si insacca, 3-0. Il brasiliano sfiora anche il poker con un tap in da posizione ravvicinata che termina alto. Al 17’, la pressione ovidiana mette in difficoltà i biancorossi che incassano anche la quarta marcatura: Palladino recupera dopo un’uscita di Fazzini e imbuca all’angolo basso. La Lisciani inserisce il portiere di movimento e subisce il quinto centro: cross di Novelli per la spaccata di Di Febo, para il portiere e sulla ripartenza è Junior a bucare nuovamente i padroni di casa. Palla al centro e subito 6-0 con la battuta dalla media distanza di Ginnetti che si infila all’angolino. Reagisce la Lisciani con un cross di Marcone per Di Febo, anticipato a pochi passi dalla porta da un difensore. Blackout teramano e settimo sigillo di Ginnetti per la squadra di Fonte. Allo scadere, Di Febo arriva a tu per tu col portiere, che tiene inviolata la porta con un’ottima spaccata. Il Sulmona si rivela squadra solida e forte e abbatte 7-0 la Lisciani, chiamata a reagire già con il Magnificat tra una settimana.

Tabellino

Lisciani C5 – Sulmona Futsal (0-2 pt)
Lisciani: Fazzini, Piarulli, Passamonti, Rucco, D’Andrea, Martelli, Di Giandomenico, Novelli, Marcone, Di Febo, Crisante, D’Alessandro. All. Berardinelli
Sulmona Futsal: Degli Esposti, Porcu, Petrella, Giansante, Liberatore, Palladino, Veneziale, Sanchez, Ginnetti, Alves, Agostinelli, Notarandrea. All. Fonte
Arbitri: Andrea Fiasca (Avezzano) e Alessandro Di Virgilio (L’Aquila)
Marcatori: 4 Alves, Palladino, 2 Ginnetti
Ammoniti: Marcone (L)
Espulsi: –
Recupero: 0 pt; 1’ st

Ufficio Stampa ASD Lisciani Calcio a 5

 

ASD Lisciani C5

Read Previous

Giulianova, da lunedì via alla tre giorni della Banda Riciclante di Bologna

Read Next

Manovra: Vigili del fuoco aquilani in piazza il 19 novembre