FOTO | Teramo, macchine asfaltatrici parcheggiate dinanzi agli ingressi del locale: protesta la proprietaria del New Paris

TERAMO – Macchine asfaltatrici parcheggiate dinanzi all’entrata di un esercizio commerciale. Protesta la proprietaria del New Cafè de Paris, Simona Di Donato, che si è ritrovata questo pomeriggio in pratica quasi “murata”, con di fronte alle porte del locale i mezzi della ditta, che si sta occupando del rifacimento del manto stradale lungo la via. La titolare del bar è ben felice che si stia rifacendo la pavimentazione del centro storico, e a tal proposito ringrazia l’amministrazione comunale, ma è rimasta basita da quanto operato dalla ditta.  “Aveva tutta la via libera per parcheggiare, non serviva proprio collocare i mezzi davanti agli ingressi”, dice, è solo una questione di educazione”.

 

Read Previous

Fondi ex Zona Rossa, che fine hanno fatto i 40 milioni? Zennaro: Val Fino avrà quanto le spetta, modifica in discussione alla Camera

Read Next

FOTO | Teramo, PD – Italia Viva… ancora 48 ore