Regione, Paolucci e Pepe: “Maggioranza assente in Commissione Vigilanza”

«Oltre alla lentezza che sta caratterizzando la nuova Giunta targata Marsilio» – dichiarano i Consiglieri PD Paolucci e Pepe – «oggi registriamo anche l’assoluta indifferenza e la mancanza di rispetto Istituzionale per i lavori della Commissione del Consiglio regionale».  «L’assenza del vertice del Governo Regionale  in Audizione a discutere su alcune tematiche riguardanti lo stato di attuazione delle Legge sulla Banca della Terra, che tende a promuovere il comparto agricolo attraverso l’utilizzo dei terreni incolti ed abbandonati» – proseguono i due Consiglieri «non è un bel segnale,  nonostante da questa legislatura la Giunta possa beneficiare della norma della surroga degli Assessori che consente loro di gestire al meglio l’agenda politica dell’Assessorato».
«Stigmatizziamo con fermezza tale atteggiamento» – concludono – «che dimostra superficialità e leggerezza nell’affrontare i problemi della nostra Regione, e per il quale chiediamo sin da ora un cambio di passo  della nuova Amministrazione di Centro-Destra», concludono i Consiglieri della Regione Abruzzo Silvio Paolucci e Dino Pepe

Read Previous

VIDEO | Lorenzo Cesa a Teramo: “L’Europa dà risorse che gli amministratori non sanno intercettare”

Read Next

Selta Tortoreto, assemblea sindacale il 7 maggio con i segretari nazionali Valerio D’Alò (Cisl) e Fabio Palmieri (Cgil)