Coronavirus, ad Atri salgono a 39 i casi positivi: oggi 6

ATRI – Dal report inviato dalla ASL oggi, giovedì 2 aprile, sono stati riscontrati 6 nuovi casi di positività residenti nel territorio comunale di Atri, 5 riconducibili a residenti in stretta e diretta correlazione con i contagiati accertati precedentemente e 1 non riconducibile ai casi esistenti.

A comunicarlo il Sindaco Piergiorgio Ferretti.

Ad oggi, quindi, nel nostro Comune sono stati accertati complessivamente 39 casi di soggetti positivi, di cui:
▪️30 sono in isolamento domiciliare in buone condizioni di salute;
▪️7 ricoverati presso il Covid Hospital di Atri, 1 dimesso;
▪️1 è deceduto.
▪️88 persone sottoposte a quarantena

Se vogliamo ridurre il rischio di contagio dobbiamo evitare il contatto con altri soggetti. Quindi ridurre al minimo le uscite non indispensabili da casa propria. Questo è l’unico fattore importante per ridurre drasticamente la possibilità di contagio di questa malattia.

Se uno deve andare al supermercato evitiamo di andare in due e tutti i giorni, ma mandiamo un componente della famiglia una volta a settimana. Se andiamo in due e tutti i giorni, moltiplicato per tutte le famiglie facciamo aggregazione. Se andiamo uno solo una volta la settimana non facciamo aggregazione e riusciamo a rimanere a distanza di un metro l’uno dall’altro e in questo modo abbattiamo il rischio di contagio.

Read Previous

Giulianova, il messaggio del Vescovo alla Piccola Opera Charitas: “Grazie per il servizio che rendete ai vostri fratelli” | VIDEO

Read Next

LIBRIAMOCI – Libri In Comune: iniziativa di donazione rivolta alle librerie di Teramo