TERAMO- L’ho fatto solo per fame perché ho perso il lavoro.  Adrian Hoxa, il 42enne albanese arrestato dalla Polizia per i furti alle auto in centro storico ha ammesso le proprie responsabilità e chiesto scusa,  mettendo e a disposizione del Comune la propria professionalità per effettuare lavori di pubblica utilità. Al momento  resta in carcere in attesa di un probabile patteggiamento. (ANSA)