Covid-19: chiusi i Centri per l’impiego di Chieti e Pescara

PESCARA – Su disposizione del direttore del Dipartimento Lavoro è stata differita al 6 dicembre 2021 la riapertura degli uffici di via Passolanciano che ospitano il Centro per l’impiego di Pescara. Il provvedimento si è reso necessario per rafforzare le misure di prevenzione alla diffusione del virus Covid-19. In un primo momento la chiusura del Cpi del capoluogo adriatico era stata disposta fino al 2 dicembre; ora la nuova decisione con riapertura degli uffici e ripresa dell’attività di sportello solo su appuntamento da lunedì 6 dicembre. Sempre in materia di assunzione di misure di prevenzione per arginare la diffusione del virus, questa mattina è stata decisa anche la chiusura al pubblico del Centro per l’impiego di Chieti in via Spezioli 42. La chiusura degli uffici è stata fissata fino al 9 dicembre 2021. Il personale lavorerà in modalità smart working. Per richieste di documentazione è necessario inviare un’email all’indirizzo cpi.chieti@regione.abruzzo.it, allegando alla richiesta copia di un documento di identità.

Read Previous

Europa: l’Abruzzo al centro di un’iniziativa per il trasporto sostenibile tra Italia e Croazia

Read Next

Natale di solidarietà: Giocattolo sospeso! Iniziativa dell’associazione Carrozzine Determinate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: