RAVE PARTY SAN NICOLO’, 600 GIOVANI ALLONTANATI DALLA POLIZIA

TERAMO – 600 giovani sono stati allontanti da un cappannone industriale di San Nicolo’, occupato abusivamente e dove era in corso un rave party. E’ accaduto stamane poco prima dell 8:00. Gli agenti di Polizia hanno sgomberato il locale senza particolari problemi.

Ad avvisare le forze dell’ordine era stato il custode del capannone, un’area sottoposto a vincolo giudiziale. La Polizia, con il dirigente Mimmo De Carolis, si sono portati sul posto tempestivamente ma per fortuna i giovani non hanno opposto alcuna resistenza, permettendo lo sgombero velocemente.

Read Previous

PROVINCIALI, SODDISFATTI QUAGLIARIELLO E COORDINAMENTO ‘IDEA’ PER VITTORIA DI DIEGO DI BONAVENTURA

Read Next

PROVINCIALI, L’ANALISI NEL PD. MINOSSE: “QUALCUNO HA TRADITO. NON SOLO A TERAMO”