ROSETO DEGLI ABRUZZI – Si alza il sipario finalmente! Prima giornata di regular season nel campionato di Serie B (Girone D) con la Liofilchem Roseto impegnata domenica 2 Ottobre (ore 18:00) sul parquet amico del PalaMaggetti contro i campani della Geko Sant’Antimo. Biancazzurri che si presentano alla sfida non al gran completo data l’indisponibilità di Edoardo Ronca, uscito dolorante alla caviglia durante la finale di Supercoppa, ma sicuramente sarà del match Valerio Amoroso, out nelle ultime due uscite ma pienamente ristabilito dopo una settimana intensa di allenamenti.
LA PRESEASON – 7 vittorie ed una sconfitta il bottino del precampionato di Morici e compagni, con l’unico stop arrivato proprio nella finale di Supercoppa contro Orzinuovi. Pre-season importante anche per i partenopei, arrivati fino alle final four di Supercoppa dopo aver eliminato squadre di fascia superiore come Ruvo Di Puglia.
I PRECEDENTI – Le due compagini si sono affrontate una settimana fa in occasione della semifinale di Supercoppa: match che si è concluso 68-65 in favore dei biancazzurri, con 19 di Dincic da una parte e 18 di Scali dall’altra, mentre la scorsa stagione test amichevole durante la pre-season.
IL COACH – Dopo la delusione del mancato accesso alla postseason della scorsa stagione, la società campana ha stravolto praticamente roster e staff, affidando la guida tecnica della prima squadra a Marco Gandini, allenatore esperto, lo scorso anno in A2 sulla panchina di Nardò, esonerato però a stagione in corso.
IL QUINTETTO – Lo starting five di Gandini dovrebbe prevedere in cabina di regia Roberto Maggio, punto fermo del roster partenopeo e alla sua seconda stagione in canotta PSA, lo scorso anno uno dei migliori play del girone D con i suoi 14,5 punti di media, lo spot di guardia sarà occupato da Marco Mennella, uno dei volti nuovi (lo scorso campionato in canotta Arechi Salerno), giocatore molto fisico e temibile in campo aperto, nel ruolo di ala piccola ecco Guido Scali, esterno con punti nelle mani e reduce dai playoffs con Rimini affrontando proprio Roseto, sotto canestro Giorgio Sgobba, lungo che ama tirare dai 6,75 e per anni nella categoria superiore, e l’ex Ancona Andrea Quarisa.
  •  Il match sarà visibile in diretta streaming sulla piattaforma LNP  (https://lnppass.legapallacanestro.com ).
  • Arbitri dell’incontro saranno Daniele Guercio e Francesco Giardini, entrambi di Ancona – Ufficio Stampa