Sant’Omero, approvato il Bilancio con un avanzo di 1.200.000 euro

SANT’OMERO – E’ stato approvato, con i voti della sola maggioranza consiliare, il bilancio consuntivo del 2019.
Il bilancio chiude con un avanzo di amministrazione di € 1.210.250,57.
Non si tratta, tuttavia, di una somma libera che può essere utilizzata perché i comuni indebitati devono accantonarla, per legge, a garanzia di passività pregresse.
Nell’anno 2019 sono stati riconosciti debiti fuori bilancio per circa 250.000,00 per il pagamento della seconda rata dell’esproprio De Berardiniis e per alcune vertenze giudiziarie, con dipendenti comunali, relative alle precedenti amministrazioni.
Sono state completate opere importanti per la Comunità come il tombamento della discarica Ficcadenti, la messa in sicurezza del cimitero capoluogo, l’efficientamento energetico del municipio, la costruzione di 36 nuovi loculi, il rifacimento degli impianti sportivi in località Garrufo, l’ampliamento della scuola elementare di Sant’Omero capoluogo, oltre al rifacimento del manto stradale di alcune vie cittadine.
Il Comune ha anche acceso un mutuo di € 150.000,00 presso C.D.P. per il completamento della nuova sala polivalente di Sant’Omero capoluogo.
Non sono state effettuate spese di rappresentanza dall’Amministrazione Comunale.
Il Sindaco Andrea Luzii, che ha la delega al bilancio, ha dichiarato:
“Quando ci siamo insediati, nel 2014, il revisore dei conti esprimeva parere negativo sul bilancio della precedente Amministrazione rilevando incongruenze nella gestione contabile, una situazione debitoria disastrosa e lo sforamento del patto di stabilità per oltre un milione di euro.
A distanza di 6 anni, l’attuale revisore dei conti, nell’esprimere il suo parere favorevole, da atto di una situazione economica in costante miglioramento sottolineando l’impegno profuso dall’Amministrazione per il ripianamento di una pregressa situazione finanziaria deficitaria e di non facile gestione.
Siamo soddisfatti del risultato conseguito. Esempio di buona Amministrazione.
Oggi Sant’Omero è un Comune, che potrà iniziare a dare risposte concrete ai propri Cittadini anche in settori dove maggiore è stata la sofferenza.
Avremo la possibilità di una più attenta manutenzione delle strade e di assumere personale nei settori più carenti”.

L’Amministrazione Comunale di Sant’Omero

Read Previous

Meteo, tra 72 ore fuori dall’afa e dal caldo ma arrivano le grandinate

Read Next

Montagna accessibile, il progetto di Regione e Gran Sasso Teramano con le associazioni contro le barriere psico-fisiche