Montorio, la Mo. Te. Ambiente riattiva la casetta dell’acqua in Largo Rosciano

La Mo.Te. Ambiente SpA riattiva la casetta dell’acqua a Montorio al Vomano e regala 300 litri d’acqua ai cittadini già in possesso della tessera ricaricabile

TERAMO – La Montagne Teramane e Ambiente SpA rende noto di aver ripristinato il servizio della “casetta dell’acqua” presso Largo Rosciano a Montorio al Vomano. Come negli anni passati il distributore sarà a disposizione dei cittadini che potranno prelevare, 24 ore su 24, acqua di rete microfiltrata e declorata fresca, sia liscia che gassata.

La casetta funzionerà come sempre mediante tessera ricaricabile e per attivarne una nuova o ripristinare una scaduta i cittadini montoriesi potranno recarsi presso l’eco-sportello del Mo.Te. SpA ubicato presso Palazzo Patrizi. Per chi è già in possesso di una tessera attiva la società informa che sono già caricati e disponibili, gratuitamente, 300 litri di acqua.

“Negli anni quello offerto dalla casetta dell’acqua è stato un servizio molto gradito ed apprezzato dalla cittadinanza – dichiara l’Amministratore Unico di Mo. Te. e Ambiente SpA – e per questo abbiamo deciso, in un momento così delicato a causa della recente pandemia, di riattivarlo nel più breve tempo possibile, seguendo ovviamente tutte le normative igieniche del caso, offrendo in più in omaggio a coloro che hanno già una tessera attiva 300 bottiglie d’acqua da un litro. Riteniamo che questo sia l’ennesimo segnale di vicinanza a Montorio al Vomano ed alla sua collettività a cui, negli ultimi mesi, la nostra società ha già regalato una cargo-bike a pedalata assistita, alimentata con pannelli fotovoltaici, denominata T-Riciclo, una stazione di ricarica per bici elettriche BITTA di Repower e una PALINA, ovvero una colonnina per la ricarica delle auto elettriche, prodotta sempre da Repower”.

Read Previous

“Cura Abruzzo 2”, venti milioni a fondo perduto per imprese e Partite Iva. Il commento di Sospiri

Read Next

VIDEO | Lodo Ruzzo, D’Alberto: riconosciuta illegittimità Cda, gestione poco trasparente e senza controllo