TERAMO – Teramo invasa dai rifiuti per colpa di sporcaccioni incivili. Nelle immagini la situazione stigmatizzata dall’associazione Teramo Vivi Città che afferma in una nota “Dal centro alla periferia oramai i trogloditi fanno a gara per sporcare la città.

Il nuovo malcostume è quello di lasciare nei cestini per piccoli rifiuti, i sacchi della spazzatura che dovrebbero essere smaltiti con la raccolta porta a porta. E poi va a finire che questi buzzurri sono i primi a criticare la TeAm, senza rendersi conto del danno che fanno al nostro territorio”.

“Gli operatori della TeAm non hanno nessuna responsabilità, loro come tutti i cittadini per bene subiscono il degrado di una certa ‘società incivile’. Teramo Vivi Città – conclude la nota – chiede controlli più serrati, quindi ben vengano le telecamere, ma funzionanti e non solo di facciata come accadeva nel passato.