Ancarano, dissesto idrogeologico Contrada Collina: finanziato progetto Comune per 490.000 euro

ANCARANO – Con decreto del Ministero dell’Interno, di concerto con il Ministero dell’Economia e delle finanze, con decreto del 23/02/2021 sono stati determinati i Comuni a cui spetta il contributo da destinare ad investimenti relativi ad opere pubbliche di messa in sicurezza degli edifici e del territorio.

La procedura telematica, predisposta dal Dipartimento preposto, ha rilevato la presentazione di un totale di n.9.151 progetti.
Tra questi è risultato beneficiario in elenco, il progetto presentato dal Comune di Ancarano inerente a primi interventi di riduzione del rischio idrogeologico e messa in sicurezza della frana presso Contrada Collina per un importo di oltre 490.000,00.

“Una bellissima notizia che ci permette di intervenire su una problematica che investiva l’intera contrada Collina e rischiava di compromettere una arteria stradale strategica di comunicazione per il nostro territorio – dichiara il Sindaco Pietrangelo Panichi. E’ il risultato del continuo lavoro di questa Amministrazione Comunale che ho l’onore di rappresentare. Insieme allo staff dell’Ufficio tecnico di cui sono Responsabile del Servizio  abbiamo presentato la nostra esigenza progettuale in ogni luogo di competenza e finalmente siamo stati inseriti in un finanziamento che ha visto la partecipazione di 9100 progettualità. Il nostro impegno continuerà sempre per la messa in sicurezza e prevenzione di Ancarano, nella ricerca di finanziamenti sovracomunali e nell’ottica degli equilibri di bilancio”

 

Read Previous

Calcio, Diego Di Feliciantonio: più della Turris ho tanta voglia di dire del Teramo

Read Next

Sottanelli, (Abruzzo in Azione): sbagliato vaccinare in base attività professionali

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: