Calcio, torna a giocare al Savini la capolista Notaresco: è gara d’alta classifica con la Recanatese

NOTARESCO – Dopo due trasferte consecutive che hanno fruttato quattro punti, il SN Notaresco, capolista del girone F di serie D con otto punti di vantaggio sul Matelica, secondo, torna a giocare al “Vincenzo Savini”.
In calendario c’è una vera e propria sfida di cartello contro la Recanatese, quarta forza del torneo che, nel girone di andata, per diverse giornate, ha condiviso il primo posto in graduatoria a braccetto proprio con i rossoblù del presidente Salvatore Di Giovanni. Organico costruito per vincere quello leopardiano affidato all’abruzzese Federico Giampaolo ed ulteriormente rinforzato nella finestra di mercato di Dicembre, che presenta diverse individualità di spicco tra cui i difensori Nodari e Rutjens, i centrocampisti Borrelli e Pezzotti e gli attaccanti Titone e Pera, quest’ultimo capocannoniere del girone F con 16 reti.
Per noi sono tutte sfide di cartello – sottolinea il tecnico del SN Notaresco, Roberto Vagnoniperché contro di noi tutte le squadre danno il meglio. Voglio vedere in campo una squadra, la mia, che si diverta giocando. Affronteremo una formazione molto tecnica con giocatori molto importanti e quindi ci aspetta un incontro difficile da affrontare con grande concentrazione. Mancherà Borrelli, un giocatore che fa la differenza, con un curriculum importante, che abbina qualità e quantità, che duetta benissimo con Pera ma la Recanatese, in organico, ha, comunque, diversi giocatori di grande valore in grado di fare bene. Noi, invece, dopo alcune giornate, abbiamo tutti a disposizione e questo, permette a noi dello staff, di poter scegliere chi sta meglio fisicamente e mentalmente”. Il tecnico rossoblù recupera Mele e Sansovini che hanno scontato le rispettive squalifiche, sul fronte opposto invece mancheranno Ielo e Borrelli fermati dal Giudice Sportivo.
​Un solo precedente in questa stagione tra le due formazioni: il 29 Settembre scorso, al “Nicola Tubaldi” vittoria esterna del SN Notaresco che si impose 1-2 grazie alle reti di Pomante (17’ pt) ed Ikramellah (79’) inframezzate dalla marcatura giallorossa ad opera di Ficola (19’ pt). La gara SN Notaresco – Recanatese, in programma allo stadio “Vincenzo Savini”, domani, alle ore 14:30, sarà diretta da Adolfo Baratta di Rossano – L’Ufficio Stampa S.N. Notaresco Matteo Falzon

Read Previous

E’ morto Felice Patacchiola, ex primario all’Ospedale Val Vibrata di Sant’Omero

Read Next

Uil, inaugurata a Giulianova la nuova sede