TRAGEDIA A CONTROGUERRA, 68ENNE SI SUICIDA NELLA NOTTE DI SAN SILVESTRO

CONTROGUERRA – Si lancia dal primo piano dell’abitazione a Controguerra e muore. Potrebbe essere una tragedia legata alla solitudine. Un 68nne del posto si è tolto la vita ieri sera, durante la notte di San Silvestro, lanciandosi dal balcone della proprio abitazione. Sul posto il 118 e i carabinieri della stazione di Corropoli. L’uomo nella caduta ha sbattuto violentemente il capo ed è morto poco dopo.

Read Previous

I PRIMI NATI IN ABRUZZO DEL 2019

Read Next

GIULIANOVA, GLI “INTRUSI” DELL’HOTEL BALTIC SONO FACCE NOTE (NON ANCORA BEATE)!